Chi sono

Qualcosa su di me

francesca lattanzi architetto e progettista d'interni

Laureata in Architettura, dopo l’Esame di Stato e l’abilitazione, inizio a lavorare presso un prestigioso studio che mi ha permesso di coltivare appieno il lavoro che amo e prendere sempre più consapevolezza come architetto e progettista d’interni.

Dopo ben 15 anni, capisco però che le mura di quelle stanze iniziavano ad andare strette alla mia anima creativa sempre in cerca di nuovi stimoli e di libertà!

Durante il lockdown, le commissioni non mancavano, nuovi progetti venivano pensati, ideati e cominciavo a convincermi che avevo bisogno di una cambiamento radicale! Così il 13 maggio 2020, apro la mia partita iva, la concretizzazione di un sogno divenuto realtà, come quando ti svegli con una canzone che ti risuona in testa, cominci a canticchiarla e ti sembra che è perfetta per la vita che stai vivendo.

Seguo con amore ogni singolo progetto, dagli schizzi sul foglio alla posa della pavimentazione in cantiere, ho sempre visto tutto ciò come uno spettacolo su di un palcoscenico, un ritmo, un’armonia e una danza che ha luogo in un cantiere e culmina nella bellezza dell’edificio ultimato.

Mission

progettare e ristrutturare ambienti in sintonia

Credo nella trasparenza e nei valori di un rapporto di fiducia reciproco tra architetto e committente.

Il mio è un lavoro comprende desideri, cura, attenzione ma anche ascolto e rispetto delle esigenze e bisogni di ogni cliente. 

Credo che esista una soluzione adatta ai sogni e budget di tutti: grazie ad una selezione di materiali, soluzioni e accostamenti di stili, si può realizzare il progetto del cuore senza dover per forza spendere un patrimonio.

Se ciò che cerca il cliente non si trova nel mercato, lo realizzo in collaborazione con gli artigiani del territorio, in un connubio perfetto tra unicità, praticità, arte e design!